LA SUGGESTIONABILITÀ NELL’UOMO di P.D. Ouspensky

http://www.movimentidanzesacre.itOrdinariamente l’uomo dipende delle suggestioni e tutta la sua conformazione interna (così come la sua conformazione esterna) viene plasmata e condizionata dalle suggestioni dominanti.

La capacità di imitazione dei bambini e anche degli adulti è una forza che aiuta notevolmente la loro suggestionabilità.

Dai suoi primi anni ha imparano a ricordare che si devono esprimere i sentimenti e i pensieri che gli vengono imposti in determinati momenti e mai si deve esprimere quello che in realtà si pensa e si sente. Questa abitudine diventa una sua seconda natura.

L’Educazione, la famiglia, i fratelli e le sorelle, i genitori,i parenti, i servi, gli amici, i giochi, la scuola, la lettura, le conversazioni, i giornali, il teatro, l’istruzione superiore, il lavoro, le donne o gli uomini, la moda, l’arte, la musica, il cinema, lo sport, il modo di parlare, l’arguzia, le digressioni obbligatorie, i gusti e i tabù imposti: tutto questo e molte altre cose sono la fonte di sempre nuove suggestioni.

È impossibile immaginare un uomo libero dalle suggestioni, che realmente pensi, senta e agisca come lui stesso può pensare, sentire e agire. Nelle sue credenze nei suoi punti di vista, nelle sue convinzioni, nelle sue idee, nei suoi gusti, nei suoi sentimenti, ciò che piace a lui, che non gli piace, in ogni momento e in ogni pensiero, l’uomo resta legato a mille suggestioni, alle quali si sottomette senza esserne consapevole, suggestionando se stesso di essere lui che pensa in questo modo e che sente in questo modo.

Questa sottomissione delle influenze esterne penetra attraverso tutta la vita dell’uomo e la sua suggestionabilità è così grande che il suo stato “normale ordinario”, può essere chiamato semi-ipnotico. Inoltre, sappiamo molto bene che in certi momenti e in certe situazioni la suggestionabilità può aumentare ancora di più e questo può arrivare fino ad una perdita completa della decisione o della scelta. Si vede molto chiaramente nella psicologia delle folle, nei movimenti di vari tipi di masse, nelle espressioni religiose, rivoluzionarie, patriottiche o di panico, quando l’apparente indipendenza dell’individuo scompare completamente.

 

Vivi ora l`Esperienza

No Comments

Aggiungi il tuo commento

Verifica Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.